venerdì 3 maggio 2013

I wish,I like, I want...




Ho capito che nella vita nessuno può permettersi di farci mettere da parte i nostri sogni, ciò che ci piace e tutto ciò su cui sin da piccoli abbiamo fantasticato. Ma ancora più corretto è che noi non dobbiamo permettere di metterci da parte, per noi stessi prima di tutto e poi anche per gli altri, per quelli che ci vogliono bene e ci circondano. L'ho capito a mie spese.
Poi un mese fa in cantina, dopo mesi e mesi di riflessioni esistenziali, ho ritrovato gli scatoloni dei libri che ho tolto dalla mia stanza per far spazio ad altro. Ora sono in bella mostra sulla mia mensola. L'ho capito un mese fa quando nella mia stanza ho ricreato una sorta di minuscolo angolo creativo. Manca ancora una lampada per poter lavorare di notte, manca la macchina da cucire e mille libri creativi a rallegrare la mensola (e la mia mente).Non è ancora ciò che desidero, ma c'è. Ho smesso di pensare:" Raffaella quello spazio sarà di nuovo tuo quando avrai una casa tua..." e sono passata al convincermi che la vita non aspetta e che io sto vivendo un presente a cui non voglio rinunciare per niente e nessuno al mondo. Sono arrivata a chiedermi: "Raffaella, come ha fatto a sparire da qui tutto questo? Perchè lo hai permesso?" Non vi dirò come mi sono risposta, ma sono felice e fiera di essere arrivata a domandarmelo ed essere uscita dal torpore e dalla paura che mi ingabbiava. Un processo che richiederà ancora tanto coraggio e costanza, ma io sono qui. Ho deciso quindi di dedicare una rubrica del blog intitolandola "I wish, I like, I want" che ci terrà compagnia come monito per non smettere di sognare, di volere, di gradire qualcosa(anche le frivolezze fanno bene alla salute!), di capire chi si è nel bene e nel male, come incipit per arrivare ai nostri obbiettivi.
Vi lascio alla rubrica! Sperando che vi faccia sorridere...







































1-tiny rings: sottilissimi anelli da mettere in più dita della mano...ho letto che si possono sostituire coi ferma anelli che ahimè non trovo da nessuna parte...mi toccherà un acquisto su Etsy!   tiny rings
2-imparare a usare la macchina da cucire...e dire che c'è l'ho anche in casa, vecchiotta eh...che dite, mi butto? macchina da cucire
3-tavoletta grafica...dovreste vedere i miei occhi e la mia bocca alla Homer Simpson davanti a una ciambella...ma ho risparmiato e presto sarà mia! Per migliorarmi e imparare taaaante cose nuove...tavoletta grafica
4-"guida intergalattica per giovani illustratori"..."giovane so giovane"... illustratrice ci provo...scritto da un illustratore...da leggere e studiare !guida intergalattica per giovani illustratori
5- complice Pinterest che pullula di idee creative crochet e la mia passione per arredare low cost ( o comunque con cose fatte a mano) io voglio provarci. Voglio fare qualcosa con l'uncinetto!Per ora so fare kilometri di catenella...ma da qui al resto posso farcela no? Vorrei riempirmi la stanza di questi:cestini di fettuccia a uncinetto


Spero mi seguirete in questa nuova avventura!



Raffaella

4 commenti:

  1. Che bello leggere questo post: tanta carica e propositività!
    In bocca al lupo Raffa :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. che bello leggere che trasmette queste sensazioni...grazie!

      Elimina
  2. tavoletta: quando fai la sua conoscenza non ne puoi più far a meno
    uncinetto: anche io nel trip "devo imparare" e ti dirò, grazie ai tutorial ce la sta facendo, con calma...con molta calma...:-)
    macchina da cucire: beh, ce l'ho, e qualche volta la uso, ma vorrei riuscire a farmi un abitino tutto da sola. per questo c'è ancora tanta strada
    e la guida...beh, la leggerò, mi hai incuriosita :-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. aggiorniamoci allora sugli sviluppi crochet, cucito e tavoletta!

      Elimina